Condividiamo le idee di Emma…

Author: 2 commenti Share:

Nell’augurare a tutti un buon anno scolastico, vogliamo ricordare la finalità con cui nasce emmametodo: condividere esperienze didattiche che nascono dai libri di Emma Castelnuovo, sia dai libri per la scuola media “La Matematica”, sia dai numerosi spunti didattici presenti negli altri libri da lei scritti. Suggeriamo in particolare i seguenti libri, ristampati da poco da Utet:

    • Didattica della matematica
    • Pentole, ombre, formiche. In viaggio con la matematica.

Aggiungiamo anche “L’officina matematica. Ragionare con i materiali” ed. La meridiana

Le attività che raccontiamo nascono da esperienze proposte nei corsi di formazione sui libri di Emma Castelnuovo. Quando le proponiamo in classe ai ragazzi, possono prendere una direzione diversa da quella che pensavamo inizialmente. Riteniamo, quindi, che possa essere interessante raccogliere esperienze anche sulla medesima attività, svolta magari da insegnanti diversi, dalla scuola dell’infanzia fino alla scuola secondaria di secondo grado.

Sappiamo che molti insegnanti usano il libro di Emma sia in classe (perché lo hanno adottato), sia come punto di riferimento per preparare le attività didattiche.

Altri spunti li trovate nel sito e qualcuno di voi li ha sperimentati nelle proprie classi…

Per farla breve saremmo molto contente di raccontare, nel sito emmametodo, tutte quelle esperienze che si fanno in classe, legate a questa straordinaria figura.

Se avete qualcosa da raccontare, e vi fa piacere condividerlo sul sito, potete scrivere a questi indirizzi mail:

giulia.tronelli72@gmail.com

frazangari@yahoo.com

Bastano poche righe per descrivere l’attività, il riferimento alle pagine del libro di Emma Castelnuovo e qualche foto dei materiali. Se le foto le fate in classe non devono essere visibili i volti degli alunni.

Grazie a tutti quelli che vorranno dare un contributo

Previous Article

Al Convegno UMI-CIIM 2018 di Cagliari!

Next Article

La scuola come laboratorio sociale: perché è importante insegnare la statistica

You may also like

2 commenti

  1. Buon giorno, non ho potuto partecipare al corso di Cagliari, c’è la possibilità che venga ripetuto a breve? Nel frattempo acquisterò i libri di Emma Castelnuovo, insegno alla scuola primaria e m sembra di poter trovare numerosi spunti. Grazie! Maria Antonietta

    1. Ciao Maria Antonietta! Per i corsi a Cagliari stiamo pensando a qualche attività laboratoriale nel fine settimana durante l’inverno, seguici per tenerti aggiornata.! Per quanto riguarda i libri di testo, è vero, ci sono moltissimi spunti anche per la primaria. Potresti provare anche a sentire colleghi della secondaria, se sei in un IC, magari ce n’è qualche copia a scuola. Facci sapere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *