Nel decimo anno dalla scomparsa di Emma Castelnuovo…

Author: Nessun commento Share:

…Riportiamo qui due belle iniziative che vedono il metodo didattico di Emma al centro, grazie alle sue collaboratrici: Carla Degli Esposti e Paola Gori.

Il primo il 12 aprile a Foligno, aperto a tutti su prenotazione:

L’importanza dei materiali nella didattica della matematica di Emma Castelnuovo

Experimenta12 apr 2024, 15:00

– durata: 60 minuti

Palazzo Brunetti Candiotti – Foligno

Descrizione

Venerdì 12
h 15.00

Info e prenotazioni 349 3853234

Le relatrici propongono una conferenza partecipata nella quale presentano la metodologia di Emma Castelnuovo, che ha come elemento fondante l’uso di materiali. Fili di elastico, cartoncini, fermacampioni, spago, stuzzicadenti…tutto si può trasformare in qualcosa che libera la fantasia e ci porta dentro la realtà. Lasciamoci ispirare da contenitori di forma diversa sistemati su un tavolo, come fossimo al supermercato. Quali utilizzare e perché?

A cura di
Carla Degli Esposti
e Paola Gori

Il secondo riservato a docenti e dirigenti della Provincia autonoma di Trento, il 4 maggio 2024:

https://www.iprase.tn.it/formazione/dettaglio-iniziative?corsoId=30101&fbclid=IwAR0vj5QnFmUqGTpFqYI-KOCfvkJP58MAx0tH8gDCnwzllaSrL4i3eslJ_WQ

Matematica è … meraviglia stupore libertà

Dedicato a Emma Castelnuovo, maestra geniale e creativa

Nel decimo anno dalla sua scomparsa (Roma,13 aprile 2014), Iprase dedica ad Emma Castelnuovo, insegnante e Matematica italiana, un evento per celebrare la sua figura e il suo lungo impegno nell’ambito della ricerca e della didattica della disciplina. Il suo lavoro ha avuto un impatto significativo sull’insegnamento della Matematica in tutto il mondo ed il suo approccio attivo e creativo, basato sull’esperienza concreta, sulla scoperta guidata e sull’incoraggiamento degli studenti ad essere protagonisti del proprio processo di apprendimento, è ancora oggi quanto mai attuale e rappresenta la fonte di ispirazione per molti insegnanti.

In presenza

Aula Magna Iprase – Via Tartarotti 15, Rovereto (TN)

4 maggio 2024

Destinatari: Docenti, Dirigenti – Istruzione e Formazione Professionale, Scuola Secondaria di Secondo Grado, Scuola Secondaria di Primo Grado, Scuola Primaria

Riservato a: Dirigenti e docenti del sistema scolastico della Provincia autonoma di Trento.

Numero massimo: 120 partecipanti

Criteri di selezione: In caso di superamento del numero massimo di partecipanti previsto, l’ammissione avverrà secondo il criterio di data e ora di adesione al sistema telematico. L’effettiva iscrizione sarà confermata via mail agli iscritti in possesso dei requisiti di accesso

PROGRAMMA:

  • Saluti istituzionali e apertura lavori
  • Emma Castelnuovo: l’eredità di un approccio visionario che ha rivoluzionato la didattica della Matematica
    Nicoletta Lanciano
  • In classe con Emma e la “Matematica del fare”
    Carla Degli Esposti e Paola Gori
  • Esposizioni matematiche
    Presentazione di percorsi e materiali realizzati durante il corso “Officina matematica”
  •  Pausa caffé
  • Visita alla Mostra matematica temporanea
    Allestita presso la sede Iprase
  • Concorso Pi Greco Day – 4^ edizione 2023/2024
    Menzione e riconoscimento alle classi e ai docenti partecipanti
  • Conclusioni

La partecipazione riconosce 4 ore di formazione al raggiungimento del 70% del monte ore. In caso di frequenza inferiore non verrà rilasciato alcun attestato di partecipazione.


Matematica è ... meraviglia stupore libertà

Termine adesioni: 8 aprile 2024

PER INFORMAZIONI

Referenti:

Anita Erspamer anita.erspamer@iprase.tn.it 0461 494383

Debora Cristanelli cristanelli.debora@gmail.com 344 1630770

Elena Ravanelli elena.ravanelli@iprase.tn.it 0461 494387

Assistenza iscrizioni/adesioni:

Nicoletta Perini nicoletta.perini@iprase.tn.it 0461 494361

Previous Article

La relazione di matematica (3)

Next Article

Corso sulla didattica di Emma Castelnuovo, in presenza a Roma, più due giorni a distanza

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *